Anonimo

chiede:

Gentile dottore, ho eseguito una isterosalpingografia su suggerimento della mia ginecologa in seguito a una gravidanza extrauterina dove mi hanno asportato la tuba destra. Dagli esiti degli esami risulta che: “la tromba si inietta con difficoltà e in modo incompleto per marcati esiti di salpingite. Scarsa risulta la sua pervietà all’ostio addominale”.

Mi è stato suggerito di provare ad avere una gravidanza naturalmente, ma ho paura possa capitare nuovamente una extrauterina. Avrei bisogno di un parere e consiglio su come procedere. Saluti.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, la tuba interessata dalla gravidanza extrauterina attualmente è praticamente non funzionante. Non avendomi scritto i dati relativi all’altra tuba, immagino che invece funzioni correttamente: in tal caso può procedere nella ricerca di una gravidanza spontanea, le probabilità di avere una nuova gravidanza extrauterina sono uguali a quelle di qualsiasi altra donna. In bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie