Anonimo

chiede:

Sono incinta da 17 settimane. Tre anni fa ho subito un intervento
all’intestino (rettocele) per un prolasso. Un parto naturale potrebbe
avere delle conseguenze? Grazie,

Redazione

Redazione

risponde:

Rispondendo di istinto, la risposta è sì, ma sarebbe abbastanza
approssimativa. È infatti una domanda che va posta al chirurgo che ha eseguito
l’intervento. Da parte del ginecologo occorre sapere la sua storia
ostetrica, se ha già avuto altri parti, che potrebbero essere stati la concausa del rettocele e quant’altro. E in ogni caso è necessario visitarla. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo