Anonimo

chiede:

Salve! Sono una ragazza di 24 anni e da tre anni frequento un ragazzo con cui pratico occasionalmente sesso anale, senza alcun dolore o problema. In occasione del nostro ultimo rapporto (non anale) si è verificata una situazione molto imbarazzante: durante la penetrazione vaginale, dopo un po’, si è verificata una perdita di feci da parte mia, di cui io non ho avuto la minima percezione. A cosa può essere dovuto? Ripeto, in questa occasione non avevamo praticato del sesso anale. Grazie per la risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile ragazza, non mi sembra un fatto grave. Solo, se dovesse ripetersi, consiglierei una visita presso uno specialista chirurgo. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo