Possibile gravidanza: perché fa così paura? - GravidanzaOnLine

"Il pensiero di essere incinta mi fa paura: come supero l'ansia?"

Anonimo

chiede:

Io e il mio ragazzo siamo molto innamorati e spesso abbiamo parlato di avere dei bambini. Però è un periodo molto difficile per noi, perché lui ha appena aperto un’attività in proprio, dove io sono collaboratrice a tutti gli effetti (ristorazione). Qual è il problema? Che era tanto forte il desiderio di un bebè che io questo mese, per la prima volta in tutta la mia vita da quando ho rapporti, ho deciso di smettere la pillola anticoncezionale per vedere cosa sarebbe successo.

Ora però sono nel panico ho paura non so che fare mi sento in ansia, non voglio fare il test di gravidanza, ho troppa paura, ho 23 anni non abbiamo un posto nostro e viviamo con mia mamma. Sono in panico non riesco più a dormire. La mia pancia è gonfia, mi sento piena, ho paura, lui ha già perso un bimbo con la sua ex io non voglio dargli un altro dispiacere ma ora che ci sono dentro ho paura che non riusciremo a trovare una soluzione. Lo amo tanto ma sono terrorizzata: per quanto sia il mio desiderio più grande, mi sento impotente e una brutta persona.

Gent.le signora, Comprendo la sua paura in questo momento di cambiamento ma credo che l’unica cosa possibile sia parlare con il suo compagno e capire quale sia la strada giusta per voi. Sono certa che se fino a questo momento avevate valutato insieme la possibilità di avere un bambino, anche lui le darà tutto il supporto di cui necessita in quest’avventura della genitorialità, anche in un momento impegnativo qual è l’inizio di una nuova attività: parlatene serenamente e insieme riuscirete a capire qual è la cosa più giusta e i tempi più giusti per voi e per la vostra famiglia. Per qualsiasi cosa resto a disposizione.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie