Durante la gravidanza si può andare in montagna? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, ho 43 anni e una seconda gravidanza molto attesa: ho la prima visita a fine agosto. Vorrei sapere se stando alla quinta settimana posso andare in vacanza in montagna. Premetto che che vivo già sui 1000 metri di altitudine.

Buongiorno signora. Vivendo già a 1000 metri di altitudine Lei è sicuramente avvantaggiata, pertanto la sua vacanza non è sconsigliata. Tuttavia è prudente che non si spinga troppo in alto.

In questa fase iniziale il volume ematico aumenta rapidamente e il cuore aumenta di conseguenza il suo lavoro. L’altitudine, con la tensione di ossigeno ridotta, lo aumenta ulteriormente. Potrebbero pertanto comparire palpitazioni, capogiri, cefalea, senso di malessere.

Faccia passeggiate tranquille, rilassanti, eviti di arrampicarsi per raggiungere certi rifugi. Eviti insomma strapazzi fisici. Buona vacanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie