Ottenere una gravidanza dopo un aborto | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho 40 anni e cerco da 2 anni una gravidanza, ma ancora nulla. In questi anni ho avuto 3 gravidanze andate male. Durante la prima ho avuto un aborto spontaneo, mentre negli altri due casi ho dovuto subire un raschiamento a causa di un uovo chiaro.

Il mio ginecologo ci ha fatto quindi fare esami genetici per verificare che non ci fossero anomalie, ma geneticamente non ci sono problemi per entrambi. Ho solo scoperto di avere la tiroidite di Hashimoto, ma lo specialista mi ha confermato che non incide sulla mia situazione.

In passato ho avuto l’asportazione di un ovaio causa cisti endometriosica. Spero che mi possiate dare un consiglio in proposito: vorrei sapere se ho qualche possibilità di ottenere una gravidanza. Grazie mille.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Salve signora, per studiare a fondo le cause sarebbe opportuno valutare alcuni parametri fondamentali. In prima battuta è necessario effettuare una isteroscopia per valutare la morfologia dell’utero ed una sonoisterosalpingografia per verificare la pervietà delle tube, poi andrebbe fatto una studio infettivologico con tampone cervico vaginale paptest ed eventuale endometriocoltura, infine una indagine genetica dei fattori della coagulazione; per il suo partner, invece, va eseguito uno spermiogramma. In bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie