Esami alternativi alla curva da carico da 100 gr di glucosio | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent.mo Dott.re, le scrivo perché in questo momento non riesco a trovare una soluzione al mio problema.
Sono in gravidanza alla 30esima settimana, circa 10 giorni fa ho fatto la curva da carico di glucosio con 50 grammi. La OGTT prima di ingerire il glucosio era a 81 pertanto < a 95, il prelievo invece a distanza di un'ora dall'aver ingerito il glucosio era OGTT 152 pertanto superiore al valore massimo consentito di 140.
Il ginecologo mi ha consigliato di fare la curva da carico di glucosio da 100 gr, il mio problema nasce dal fatto che io non riesco più a ripetere l'esame, ho già provato 3/4 volte anche con il limone ma il risultato è che ogni volta vomito tutto e non riesco a ottenere i risultati.
Nessuno vuole consigliarmi una dieta o un'alimentazione corretta perché anche dal centro diabetologico mi dicono che senza questo tipo di diagnosi loro non si prendono responsabilità.
Non ci sono altri metodi per verificare se c'è diabete gestazionale? Assumendo ad esempio glucosio endovena?
La ringrazio fin d'ora per la risposta..al momento sono disperata!

Gentile lettrice, la diagnosi di diabete gestazionale (GDM) viene posta sulla base dell’OGTT 100, quindi se vuole una diagnosi certa purtroppo deve fare il test da carico. Per esperienza le consiglio di provare il carico con il glucosio non aromatizzato, magari disciolto in soli 150 cc di acqua: in moltissimi casi è proprio l’aroma che evoca il conato. Tali soluzioni esistono già pronte oppure può farsela preparare in farmacia. Mentre capisco perfettamente il rifiuto di trattarla clinicamente come gravida con GDM in assenza di positività alla OGTT-100, mi lascia un po’ perplesso il rifiuto di fornirle una dieta per GDM in assenza di una OGTT positiva (ben motivata come nel suo caso): si tratta pur sempre di una dieta bilanciata e sana! La esorto quindi a tentare nuovamente di eseguire il test e rivolgersi successivamente al suo medico o al suo nutrizionista: vedrà che le saranno comunque fornite le giuste indicazioni alimentari. Se la curva è positiva coinvolga il centro diabetologico.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Nutrizionista