Ecografia morfologica e sesso del bebè - GravidanzaOnline

“È possibile sbagliare il sesso durante la morfologica?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 31^ settimana di gravidanza. Durante l’ecografia morfologica, fatta in ospedale alla 20^, mi hanno detto che andava tutto bene, e che era una femmina (“È femmina”, disse, non “Credo che” o “Al 95% è…” o “Non si vede bene ma io scommetto che…”). All’ecografia di accrescimento, oltre ad essere diventato maschio (ma questa volta non me l’hanno assicurato,
più per non contraddire la precedente dottoressa, io credo) hanno accertato polidramnios e trigono 10.3. Dovrò fare una eco di II livello, e oltre all’ansia, ho dei grossi dubbi sull’affidabilità dei risultati… è possibile sbagliare il sesso durante la morfologica? Se hanno sbagliato il sesso, quanto è probabile che abbiano sbagliato anche il resto? Quanto devo allarmarmi per i dati dell’ultima ecografia? Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, in casi veramente rari, lo scroto privo di testicoli, ed il pene situato in un piano non visibile per varie ragioni, può simulare una regione vulvare. Se per ragioni tecniche non è possibile controllare la regione sessuale da un’altra angolazione, un tale errore può essere possibile… è però evenienza rara. A riguardo delle ecografie eseguite, non posso esprimere giudizi in quanto non ho elementi in tal senso e non mi permetterei mai di esprimere giudizi diretti.
Voglio però ribadire una cosa generale, che paleso oramai da anni… senza fare polemica e senza alterare la sensibilità di nessuno, anche se la precisazione che sto per fare è un po’ scomoda…

Sarebbe ora di farsi una ragione del fatto che le eco di base, tranne rare eccezioni, sono per definizione inaffidabili… non sono diagnostiche, vengono effettuate da personale che viene istruito a cercare alcune cose e altre no e con apparecchi spesso obsoleti… avrebbero lo scopo di identificare una presunta normalità ed in caso di dubbi, indirizzare verso una eco di secondo livello… ne deriva un alto numero di falsi allarmi ed un alto numero di alterazioni non viste… questa situazione nuoce principalmente ai genitori… ricevo numerosissime lettere simili alla sua… Anche a riguardo del liquido e dei trigoni, possono essere falsi allarmi oppure essere espressione di numerose condizioni patologiche. Esegua quindi una eco di secondo livello con serenità, anche se come ho più volte scritto, il massimo della affidabilità un ecografista di secondo livello può garantirla solo quando può seguire la gravidanza sin dall’inizio, con il suo timing. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo