Anonimo

chiede:

Buongiorno avvocato, in caso di dimissioni da lavoro dipendente e trovandosi in stato di gravidanza al 1° / 2° mese, si ha diritto all’indennità di maternità? Grazie.

Avv. Lorenzo Cirri

Avv. Lorenzo Cirri

risponde:

Buongiorno, per avere diritto all’indennità di maternità in caso di disoccupazione, occorre che sia beneficiaria dell’indennità NASpI (o che il rapporto di lavoro sia cessato non oltre i 60 giorni precedenti l’inizio del congedo). Per beneficiare della NASpI può rassegnare le dimissioni, anche senza preavviso, per maternità, ma nel periodo che va da 300 giorni prima della data presunta del parto fino all’anno di vita del bambino. Cordialmente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie