Maternità e demansionamento della lavoratrice - GravidanzaOnLine

"È legale demansionare una donna al rientro dalla maternità?"

Alessandra

chiede:

Buonasera avvocato, ho appena terminato la maternità facoltativa (in essere sino al primo dicembre) e ho poi usufruito delle ferie fino al 7 gennaio. Il tutto era concordato col mio datore di lavoro, ma ho appreso che quest’ultimo ha assunto il mio sostituto, dandogli la stessa denominazione/ruolo (opérations manager) ma il primo livello anziché il secondo come me. Di fatto lo ha reso il mio capo senza avvisarmi, togliendomi quindi l’occupazione. È una cosa legale? Può fare questo? La ringrazio per la disponibilità.

Avv. Sara Girelli

Avv. Sara Girelli

risponde:

Buongiorno Alessandra, il datore di lavoro può assumere per esigenze di lavoro, ma non può demansionare o licenziare senza una giusta causa. Se lei è stata licenziata, sicuramente può fare ricorso la Giudice per licenziamento ingiusto. Se, invece, lei viene reinserita nel suo ruolo lavorativo che aveva prima della maternità, ritengo che non abbia possibilità di agire nei confronti del datore di lavoro.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie