Aborto interno e nuovo concepimento - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve. Qualche settimana fa ho saputo di essere incinta, ma il mio ginecologo quando mi ha visitata (e dopo aver fatto le Beta) mi ha detto che avevo avuto un aborto interno e non era nemmeno presente l’embrione, ma soltanto la sacca. Mi ha detto di aspettare perché mi ripulirò da sola, ma ancora non ho niente, soltanto qualche macchiolina. Siccome ho avuto rapporti con il mio compagno, volevo sapere se è possibile rimanere incinta prima di “ripulirmi” Grazie anticipatamente.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, se ha avuto una diagnosi di aborto ritenuto non è possibile avere una nuova gravidanza prima che la precedente camera sia stata espulsa. È inoltre opportuno praticare una copertura antibiotica e valutare il ricovero per effettuare una revisione cavitaria strumentale se non si è avuto il ciclo mestruale per diverso tempo, onde evitare il rischio di un’infezione. Si rechi quanto prima in pronto soccorso per ricevere le cure necessarie.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie