Cicli di 30-35 giorni… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno.
Sono Angela, ho 33 anni e sono celiaca (riconosciuta da 25anni e seguo la
dieta regolarmente). Ho usato la pillola per circa 2 anni e fino allo
scorso dicembre poiché volevo cercare una gravidanza. Vorrei precisare che
prima di assumere la pillola il mio ciclo era come un orologio. 28 giorni.
perfetto. Da quando ho interrotto la pillola invece, non mi riconosco
più.. il ciclo dura dai 30 ai 35gg e sono – oltre che preoccupata – pure
in difficoltà anche per capire l’andamento dell’ovulazione. Mi sono
rivolta alla mia ginecologa la quale mi ha consigliato di stare tranquilla
e di non preoccuparmi.. almeno per un altro anno. Io però non sono
convinta che vada tutto bene. Inoltre non capisco perchè dovrei aspettare
ancora un anno prima di fare indagini approfondite non solo su di me ma
anche su mio marito. Lei cosa mi consiglia?
Grazie infinite.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Angela,
i cicli di 30-35 giorni sono ancora da considerare “normali” qualora sia
presente l’ovulazione (che sarebbe “spostata in avanti”, cioè tra la 16^ e
la 21^ giornata); può verificarne la presenza col dosaggio del progesterone
sul sangue, effettuando il prelievo, nel suo caso, tra la 24^ e la 29^
giornata. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo