Anonimo

chiede:

Gentilissimi dottori, ho appena terminato di leggere l’intervento della signora che è in attesa del quarto bimbo e che dovrà affrontare il quarto t.c. ;la stimo molto per il coraggio, contrariamente a me che desidero moltissimo una terza gravidanza, ma proprio per timore dell’ennesimo cesareo , sto reprimendo questo mio desiderio.
A marzo raggiungerò i miei primi 39 anni; ho già due bellissime creature di 4 e 2 anni.
Entrambe le gravidanze, come si è potuto facilmente intuire si sono concluse con t.c ( per la seconda gravidanza è stato programmato, in quanto tra il primo ed il secondo vi era una differenza di 18 mesi).
La mia domanda è più o meno la stessa della signora sopracitata, con la differenza che io affronterei il terzo e non il quarto cesareo. Secondo il vs autorevole parere, posso intraprendere questa meravigliosa avventura considerando la mia età e che tranne un due mesi forzati di riposo per la prima gravidanza , per il resto è andato tutto molto bene???
Mi scuso per la ripetizione della domanda, ma in tutta sincerità spero che trattandosi di un 3 e non di un 4 cesareo , la vs risposta sia incoraggiante o al contrario così determinante da aiutarmi a valutare consapevolmente una decisione. Ringrazio anticipatamente e insieme ai miei saluti, vogliate accettare anche i miei più sentiti complimenti per il mix di professionalità , umanità e disponibilità con il quale sapete affrontare le domande di noi mamme che oltre alla gioia non nascondono le ansie per questo meraviglioso evento.
Cordialità

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Aurora, un terzo cesareo al giorno d’oggi è quasi routine. Questo perchè forse siamo più bravi, o perchè ne facciamo tanti e quindi siamo più esperti, perchè sono migliorati le tecniche chirurgiche e i materiali di sutura e quant’altro. Ora io non posso dirle che è proprio una passeggiata: vi sono sempre dei rischi previsti dalle statistiche. Ma in ogni caso la sua età non costituisce un ostacolo e quindi, fatti i dovuti scongiuri, non dovrebbero esserci problemi.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo