I monitor ovulazione: sono davvero efficaci per cercare una gravidanza?

Le coppie che cercano di concepire possono affidarsi ai monitor ovulazione per facilitare il compito. Ricordando, però, alcune cose. Ad esempio, che l'ovulazione non è sempre precisa per tutte le donne, e che non si sostituiscono ai metodi contraccetivi.

La ricerca di una gravidanza non è così semplice e immediata per tutte le coppie, anche perché non sempre, per una donna, è facile riuscire a individuare con esattezza i propri giorni fertili, in particolare il giorno dell’ovulazione.

Per questo in soccorso alle coppie che stanno cercando una gravidanza – ma attenzione, non a quelle che intendono prevenirla, come spiegheremo fra poco – arrivano vari strumenti, fra cui i monitor ovulazione, piccoli dispositivi, pratici, compatti e soprattutto considerati estremamente attendibili, che permettono di conoscere costantemente l’andamento del proprio ciclo mestruale e le fasi che lo precedono.

Ma cerchiamo di capire meglio come funzionano questi dispositivi elettronici.

Monitor ovulazione: a cosa serve?

I monitor ovulazione sono dispositivi che, come detto, permettono di individuare i due giorni più fertili dell’intero ciclo mestruale, e di conseguenza i momenti in cui le probabilità di restare incinta sono decisamente più alte. Nascono proprio con l’obiettivo di aiutare le coppie a trovare il periodo propizio per concepire, mentre non devono essere usati come metodo contraccettivo, visto che lo sperma sopravvive per alcuni giorni all’interno dell’organismo femminile, quindi si è potenzialmente fertili anche nei giorni precedenti alla positivizzazione del test.

L'"orologio biologico" maschile influenza le possibilità di concepimento: lo studio

In linea generale – ma non è una regola da prendere come assoluta – in un ciclo mestruale regolare di 28 giorni il giorno di massima fertilità si ha attorno al dodicesimo giorno, ovvero due giorni prima dell’ovulazione, ma si può ricorrere al monitor ovulazione già a partire dal decimo o undicesimo giorno, e ripetere il test fino a quando il risultato non sarà positivo. Come detto, sono indicazioni generali che non valgono per tutte le donne.

Come funziona il monitor ovulazione?

I monitor di fertilità sono dotati di un termometro che serve a misurare la temperatura basale, cioè “a riposo”. Il dispositivo va utilizzato la mattina, subito dopo la sveglia, e inserito sotto la lingua per il tempo necessario suggerito dal produttore. Questo può variare da 30-60 secondi a 5 minuti circa.

In questo momento, il termometro registrerà l’effettiva temperatura basale e i dati saranno inviati al piccolo computer, che svelerà l’esito del test. In sostanza, proprio come un normale termometro per febbre, anche i termometri basali misurano la temperatura corporea, ma in maniera decisamente più precisa.

Esistono, in realtà, anche tipologie di monitor di ovulazione che devono essere collegate a un’applicazione, quindi i dati dovranno essere inseriti manualmente o via Bluetooth. Questi ultimi, che quindi richiedono l’installazione dell’app sul proprio smartphone, sono anche i più economici.

Monitor ovulazione: è affidabile?

Il monitor ovulazione è affidabile? A oggi i risultati ci parlano di un’attendibilità del 99% circa. In linea di massima, come detto, si consiglia di cominciare a usarli circa 3 o 4 giorni prima della data in cui presumibilmente dovrebbe avvenire l’ovulazione anche se, come abbiamo spiegato poc’anzi, questo è un dato non assoluto e quindi non universalmente valido.

Stick di ovulazione per scoprire i giorni fertili: tipologie e i migliori online

I migliori monitor ovulazione da comprare online

Vediamo quali sono alcuni fra i migliori monitor da ovulazione da poter acquistare, che si trovano anche online, ad esempio su Amazon.

1. Cyclotest Per Bere Myway

Cyclotest Per Bere Myway

Cyclotest Per Bere Myway

Basta mettere il termometro in bocca per un minuto subito dopo il risveglio e si potrà analizzare il proprio andamento ormonale. Questo dispositivo si presenta con uno schermo touch screen e un termometro, che ricorda una penna, collegato attraverso un elastico a molla.
363 € su Amazon
Pro
  • Facile applicazione
  • Valutazione individuale dei dati del ciclo e visualizzazione giornaliera
Contro
  • Istruzioni solo in inglese

2. Lady-Comp monitor di ovulazione

Lady-Comp monitor di ovulazione

Lady-Comp monitor di ovulazione

Lady-Comp è un dispositivo pratico e utile con display LCD, funzionamento con batterie AAA e luminosità regolabile. La sicurezza contraccettiva di metodo di Lady-Comp, dei giorni indicati come infertili (verdi) è del 99,3%, comprovata da test clinici indipendenti con un indice Pearl dello 0,7, anche con cicli irregolari. L’utilizzo dell’apparecchio non richiede acquisti di stick o altro.
1.11 € su Amazon
Pro
  • Efficace al 99,3%
  • Aiuto professionale e analisi attraverso il download dei dati
Contro
  • Nessuno

3. Ovy® termometro basale per il controllo del ciclo

Ovy® termometro basale per il controllo del ciclo

Ovy® termometro basale per il controllo del ciclo

Ovy è un termometro basale per ovulazione con funzionamento Bluetooth. Dopo aver misurato la temperatura basale, il dispositivo trasmette direttamente i dati all’app, calcolando ovulazione, giorni fertili e l’inizio del prossimo ciclo mestruale.
25 € su Amazon
Pro
  • Semplice da usare
  • Carica i dati via Bluetooth
Contro
  • Può dare problemi al collegamento Bluetooth

4. Pearly Contraccezione Tecnologica

Pearly Contraccezione Tecnologica

Pearly Contraccezione Tecnologica

Pearly è un dispositivo clinicamente testato, utile sia come metodo contraccettivo sia per cercare un bebè. Sviluppato e prodotto in Germania, questo monitor si presenta con un piccolo computer ovale con schermo digitale, tre pulsanti in gomma e un termometro collegato, che bisogna posizionare sotto la lingua per 30 secondi ogni giorno, tutte le mattine appena sveglie. Garantisce una precisione del 99,3% e, come gli altri monitor, non è invasivo né nocivo.
Compra su Amazon
Pro
  • Lunga durata
  • Precisione al 99,9%
Contro
  • Un po' scomodo all'utilizzo
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie