Primi passi in sicurezza? Ci sono gli zainetti paracolpi

Gli zainetti paracolpi sono uno strumento molto importante per permettere al bambino di muovere i suoi primi passi in sicurezza e ai genitori di rilassarsi.

Quando il bambino inizia a muovere i primi passi, i genitori sono sempre divisi tra il desiderio che il piccolo si muova in maniera indipendente e la naturale paura che, non essendo ancora sicurissimo sulle gambe, possa farsi del male.

Che fare allora, per permettergli di provare a camminare in tranquillità senza il terrore che possa procurarsi un bernoccolo o, peggio, qualche ferita? La risposta perfetta potrebbe essere rappresentata dagli zainetti paracolpi, pratici strumenti che sono utilissimi proprio per proteggere il bambino, soprattutto nella schiena, da colpi e cadute.

Zainetti paracolpi: come e quando usarli

Come detto, gli zainetti paracolpi possono essere iniziati a usare nel momento in cui il bambino mostra il desiderio di muovere i primi passi da solo, non gattonando e senza neppure tenere la mano di mamma o papà; questi oggetti servono soprattutto quando il bambino inizia a stare seduto da solo, intorno ai 4 mesi di età: in questo periodo il suo equilibrio è ancora molto precario, e spesso si trova a “ciondolare” anche da seduto da una parte all’altra finché non si sbilancia e casca. Si possono usare anche fino ai 36 mesi, a seconda delle necessità.

Sia chiaro, lo zainetto non sostituisce mai e in alcun modo la sorveglianza degli adulti, che devono comunque essere presenti mentre il bambino tenta di muoversi autonomamente, ma può rappresentare un valido aiuto nel momento in cui, come abbiamo detto, il piccolo mostra di desiderare di camminare in maniera indipendente.

Le tipologie di zainetti paracolpi

Generalmente gli zainetti paracolpi hanno tutti la medesima struttura; a cambiare è, semmai, la forma, che di solito richiama quella di un animale o di un pupazzo.

Tra i vari modelli di zainetti paracolpi infatti se ne possono trovare svariati a forma di ape, di coccinella, di angelo o diavoletto, orsacchiotto, coniglio e molto altro ancora: a guardarli non è una sorpresa capire perché le mamme amano gli zainetti paracolpi pensati per proteggere i bambini piccoli dagli effetti delle cadute all’indietro, ad esempio quando inciampano mentre iniziano a camminare.

Ne esistono ovviamente di diversi tipi, ma in linea di massima si può dire che tutti abbiano le stesse caratteristiche fondamentali, quelle appunto adatte a proteggere in caso di cadute; in particolare, tutti hanno un disco tondo all’altezza della testa del bimbo e un altro che copre la schiena, con delle piccole bretelle per essere indossati con facilità. In questo modo riescono a funzionare efficacemente come protezione nel caso in cui il bambino si sbilanci all’indietro e fanno spessore per attutire il colpo e proteggere testa, spalle e schiena del piccolo dai colpi accidentali.

Paracolpi lettino, sì o no? Le informazioni utili per un acquisto consapevole

Per quanto riguarda invece i materiali, gli zainetti paracolpi sono molto leggeri, anche perché un oggetto piuttosto pesante sovraccaricherebbe la schiena e le gambe del bambino e sarebbe pertanto più dannoso; sono per lo più in cotone o spugnosi. Infine, la maggior parte di essi presenta delle bretelle regolabili che servono ad adattarsi al corpo del piccolo per seguirne efficacemente la crescita.

Come detto, gli elementi principali che uno zainetto paracolpi deve avere è di proteggere schiena, collo e spalle del bambino ma anche di poterlo lasciare libero di muoversi, senza comprimerlo o costringerlo.

Zainetti paracolpi: i migliori da acquistare online

Naturalmente gli zainetti paracolpi possono essere acquistati dappertutto, sia nei negozi che si occupano di abbigliamento e oggetti per neonati e bambini, ma anche su Internet.

Questa, ad esempio, è una piccola selezione dei migliori zainetti paracolpi che possono essere trovati su Amazon.

1. JINYJIA Cuscini ​Protettivi per la Testa Del Bambino

JINYJIA Cuscini ​Protettivi per la Testa Del Bambino

JINYJIA Cuscini ​Protettivi per la Testa Del Bambino

JINYJIA Protezione per La Testa Del Bambino è realizzato in rete traspirante di alta qualità e cotone PP, che dona morbidezza, traspirabilità, mentre il tessuto è aderente alla pelle, resistente ed elastico. Può fornire al bambino un comodo effetto ammortizzante durante i suoi primi passi, proteggendolo.
19 € su Amazon
Pro
  • Leggero
  • Aderisce perfettamente
Contro
  • Un po' piccolo

2. Ueohitsct – Cuscino protettivo per la testa del bambino

Ueohitsct - Cuscino protettivo per la testa del bambino

Ueohitsct - Cuscino protettivo per la testa del bambino

Il cuscinetto di protezione Ueohitsct ha un design unico, l'adorabile aspetto da cartone animato lo rende anche un peluche molto amato dai bambini. Gli spallini sono regolabili e non impediscono al bimbo di muoversi liberamente
Compra su Amazon
Pro
  • Spalline regolabili
  • Traspirante e confortevole
Contro
  • Nessuno

3. MisFox Cuscino di Sicurezza del Bambino

MisFox Cuscino di Sicurezza del Bambino

MisFox Cuscino di Sicurezza del Bambino

Questo cuscinetto di protezione è realizzato in materiale traspirante di prima qualità, non tossico, inodore e riempito con cotone PP, sicuro per la pelle delicata del bambino.
7 € su Amazon
Pro
  • Parapetto di protezione regolabile
  • Realizzato in materiale traspirante di prima qualità
Contro
  • Nessuno

4. Zymy Cuscinetti protettivi per la testa del bambino

Zymy Cuscinetti protettivi per la testa del bambino

Zymy Cuscinetti protettivi per la testa del bambino

Lo zainetto piccola ape di Zymy in materiale traspirante è pensato per proteggere il bambino mentre impara a camminare e muoversi. Protegge la testa, le spalle e la schiena e ha le cinghie regolabili. Adatto per bambini da 4 a 36 mesi. Pesa 130 grammi, per essere portato facilmente sulle spalle. Costo: 13 euro circa
13 € su Amazon
Pro
  • Leggero
  • Protegge perfettamente
Contro
  • Nessuno
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie