Le caratteristiche della macchina aerosol per bambini e neonati: pratica e veloce

Un aiuto concreto da parte dei genitori quando il neonato o il bambino presenta problemi alle basse vie respiratorie è l'utilizzo della macchina per l'aerosol. Ecco quale scegliere tra varie tipologie e quando usarlo.

L’autunno e l’inverno sono principalmente le due stagioni dell’anno in cui i malanni si presentano con molta più facilità e la macchina per l’aerosol diviene in questo caso un alleato prezioso per attenuare i sintomi legati a bronchiolite, laringite e bronchite asmatica nei bambini e neonati.

Spesso l’uso dell’inalatore è abusato da mamma e papà, altre volte invece, usato male e non costantemente. Prima di scoprire quali macchine per aerosol acquistare online, alcuni pratici suggerimenti rivolti ai genitori su quando usare il macchinario per salvaguardare la salute dei più piccoli.

L'aerosol per il neonato serve sempre? I benefici e le controindicazioni

Macchina aerosol bambini e neonati: quando farlo?

Quando il neonato e il bimbo presentano dei disturbi alle basse vie respiratorie una terapia tempestiva di aerosol potrà evitare molte complicanze nonché l’assunzione di antibiotici e cortisonici forti.

Come spiegato dalla Società italiana per le malattie respiratorie infantili nelle linee guida sulla terapia inalatoria, l’utilizzo della macchina per aerosol deve seguire alcuni criteri specifici per sortire gli effetti desiderati sul bambino.

Così come l’utilizzo della macchina per l’aerosol è sconsigliato o non efficace per curare congestione nasale, raffreddore, faringite, sinusite e tonsillite poiché l’apparecchio nasce per contrastare i broncospasmi.

  • In caso di laringite, si può poi usare, con soluzione fisiologica e cortisonici.
  • In caso di bronchiolite, si inizia con una soluzione ipertonica (acqua purificata con sali) e, solo nei casi più gravi, si aggiunge un broncodilatatore.

Per il ripristino delle normali funzioni respiratorie del bimbo si dovrà procedere con 2/3 inalazioni  al giorno, solitamente mattina e sera, per circa 4/5 giorni.

Prima di iniziare ad usare una qualsiasi terapia con aerosol, la visita pediatrica è fondamentale per stabilire la corretta diagnosi e prescrivere, di conseguenza, il dosaggio dei farmaci.

Inoltre, fare l’aerosolterapia a un neonato di pochi mesi o farlo ad un bambino di due anni è molto diverso poiché alcuni farmaci non possono essere usati sotto i due anni d’età.

Come scegliere la macchina aerosol?

L’aerosol consiste nell’inalare, attraverso l’uso della mascherina, dei farmaci che da liquidi vengono trasformati in micro particelle nebulizzate. Queste particelle, per essere efficaci, dovranno essere molto piccole, (cioè con una dimensione tra 0,5 e 5 micron), altrimenti non giungeranno fino ai bronchi.

I migliori aerosol per bambini, presenteranno alcune caratteristiche distintive:

  • buona nebulizzazione;
  • velocità e silenziosità.

Se, poi, la macchina è destinata ai neonati, la scelta migliore da considerare è l’acquisto di un modello a ultrasuoni. Sicuramente più costoso ma molto più rapido e meno rumoroso.

Tipologie di macchina aerosol

Sul mercato esistono tre tipologie di macchine per l’aerosolterapia pensate per i neonati di pochi mesi sino ai bambini un po’ più grandi: pneumatici a ultrasuoni e a tecnologia mesh.

  1. Aerosol ad ultrasuoni. Indicato prevalentemente per i neonati poiché veloce e rapido nell’esecuzione (solo pochi minuti a trattamento). Se molti considerano questo modello “poco efficace”, altri lo preferiscono per la silenziosità e la facilità nell’utilizzo. Sono consigliati per saltuarie applicazioni.
  2. Aerosol pneumatici. Questi si dividono in aerosol a membrana (molto più economici, più lenti e rumorosi) e aerosol a pistone (i classici con un ottimo rapporto qualità prezzo e forniscono un nebulizzazione più sottile).
  3. Aerosol a tecnologia mesh. Ad altissima velocità e particolarmente silenziose. Unica pecca è la delicatezza del macchinario. Usando un apparecchio con tale tecnologia, la nebulizzazione che si ottiene è finissima e omogenea e per questo motivo il farmaco viene smaltito tutto e nel più breve tempo possibile rispetto alle altre due tipologie di aerosol.

Macchina aerosol per bambini: i prodotti migliori

Ecco una breve lista di prodotti che può accompagnare e consigliare i genitori verso la scelta della migliore macchina aerosol per bambini.

HYLOGY Aerosol Ultrasuoni Silenzioso con Nebulizzatore Portatile per Bambini

HYLOGY Aerosol Ultrasuoni Silenzioso con Nebulizzatore Portatile per Bambini

Sin dai primi mesi di vita il neonato può soffrire di problemi alle basse vie respiratorie, l'aerosol a ultrasuoni HYLOGY sarà l'apparecchio ideale che i genitori potranno utilizzare per risolvere tali problemi.
28 € su Amazon
35 € risparmi 7 €
Pro
  • Silenzioso, adatto a bambini e adulti
  • Portatile, con ricarica USB
  • 1 Maschera per bimbi, 1 Maschera per adulti
  • Bottone e Scivolo impermeabile
  • Tazza per la medicina rimovibile
  • Facile da pulire
Contro
  • Nessuno
Laica - Macchina per Aerosol a Pistone per bambini e adulti

Laica - Macchina per Aerosol a Pistone per bambini e adulti

Quando il neonato e il bimbo presentano dei disturbi alle basse vie respiratorie una terapia tempestiva di aerosol potrà evitare molte complicanze; per questo motivo l'Aerosol a Pistone Laica è l'apparecchio più usato dai genitori per i propri figli.
30 € su Amazon
46 € risparmi 16 €
Pro
  • Adatto ad ogni medicinale
  • Dimensione particelle 2,61 μm
  • Maschera bambino e adulto compresa
  • Ampolla estraibile e lavabile
  • 2 Filtri di ricambio
  • 1 Boccaglio e 1 Forcella nasale
  • Compatibile con Rinowash
  • Alimentazione a rete elettrica
Contro
  • Nessuno
Laica, Aerosol a Ultrasuoni Portatile

Laica, Aerosol a Ultrasuoni Portatile

Silenzioso
Da Laica ecco un aerosol portatile per bambini, silenzioso e facile da usare con vari accessori inclusi, tra cui la mascherina pediatrica.
44 € su Amazon
Pro
  • Facile da usare
  • Durante l’utilizzo non emette alcun rumore
  • Molto leggero
Contro
  • Il tubo che collega l’aerosol alla mascherina non è abbastanza lungo
FARMAMED Aerosol Nebulizzatore Mesh Silenzioso

FARMAMED Aerosol Nebulizzatore Mesh Silenzioso

Per trattare i problemi legati alle basse vie respiratorie dei neonati e bambini, l'Aerosol con tecnologia Mesh è senz'altro l'aiuto concreto che mamma e papà stavano cercando.
49 € su Amazon
Pro
  • Nebulizzatore portatile con tecnologia Mesh
  • Doppia possibilità di alimentazione: pile o cavo USB
  • Silenzioso e comodo per i bambini
  • Due mascherine comprese: 1 Adulti, 1 Bambini
  • 1 Boccaglio
  • Sensore per il livello dei liquidi presenti
  • Custodia semirigida in dotazione
Contro
  • Nessuno
Beurer IH 55 Aerosol a Membrana Oscillante con Funzione di Autopulizia

Beurer IH 55 Aerosol a Membrana Oscillante con Funzione di Autopulizia

Un valido aiuto quando il bimbo ha problemi alle vie respiratorie è usare l'aerosolterapia sotto consiglio del pediatra, e l'aerosol a membrana della Beurer è considerato uno dei migliori apparecchi.
80 € su Amazon
99 € risparmi 19 €
Pro
  • Inalatore con tecnologia a membrana oscillante
  • Silenzioso e comodo anche in viaggio
  • Dimensione particelle: <6.0 μm
  • Elevata potenza di nebulizzazione (> 0.25 ml/min)
  • Funzione di autopulizia
  • Alimentazione a batterie
  • 2 Mascherine incluse - Bimbo/Adulto
  • Boccaglio e custodia inclusi
Contro
  • Nessuno
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie