ginecologo

I ginecologi rispondono a tutti i tuoi dubbi da prima del concepimento fino al parto

featured image trend
featured image trend

condivisioni & piace a mamme

ginecologo

Se il pene perde l’erezione e lui è venuto dentro, è possibile che lo sperma possa fuoriuscire dal condom?

Se il pene perde l’erezione e lui è venuto dentro, è possibile che lo sperma al suo interno possa fuoriuscire? Quando il rapporto è finito e abbiamo controllato il preservativo risultava integro e lo sperma al suo interno. È comunque possibile che possa essere fuoriuscito? È possibile che io sia incinta? La prego, per favore, […]

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

ginecologo

I farmaci assunti ad inizio gravidanza possono aver causato danni al feto?

Buongiorno, la contattato perché avrei bisogno di alcune informazioni. Dopo una settimana circa dal “probabile” concepimento, sono stata male con un po’ di febbre e ho assunto per 3 giorni la tachipirina da 1000, poi per due giorni di seguito ho assunto anche Betotal Immuno Plus, però quest’ultima, come dicevo, l’ho assunta solo due volte, […]

risponde
avatar

Dott.ssa Giovanna Marforio

ginecologo

Nuova gravidanza dopo un’infezione con setticemia

Buon giorno Dottore! A febbraio ho partorito un bimbo sanissimo ma ho avuto problemi con la placenta, mi hanno fatto raschiamento. Una settimana dopo mi hanno rioperato d’urgenza per un’infezione con setticemia, fatto un nuovo raschiamento e via di antibiotico. Ora sto meglio, volevo chiedere, vorrei un’altra gravidanza, posso provarci o è meglio che aspetto? […]

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

ginecologo

Un mioma intramurale di 4 cm che conseguenze potrebbe avere per la gravidanza?

19 agosto 2016 19:12 Buonasera dottore. Mi hanno diagnosticato un mioma di 4 cm mentre facevo la prima eco per una presunta gravidanza. C’è la camera gestazionale di 6 mm! Ora vorrei sapere che conseguenze possono esserci sia nel primo trimestre che nei mesi successivi. Ammetto di avere molta paura… Grazie

risponde
avatar

Prof. Simone Ferrero

ginecologo

Screening per cromosomopatie, i miei dati sono allarmanti?

Salve, vorrei un riscontro circa i risultati sullo screening di tn e bi-test effettuati qualche settimana fa. Qui riporto i dati: Età 29, Età gestazionale 12 + 5, Tn 1.3 mm, lunghezza vertice sacro 56 mm, attività cardiaca FHR 164, bpm PAPP-A 1,4 mlU / ml Mom corretta 0,43 Fr b hCg 81,1 ng / […]

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

ginecologo

È possibile che l’utilizzo di monuril abbia inibito la copertura della pillola?

Buongiorno, scrivo perché prendo la pillola da molto tempo (unico stop quando cercavo una gravidanza, poi ripresa pochi mesi dopo il parto visto che non ho allattato), e in tutti questi anni non ho mai fatto uso di antibiotici, quindi non mi sono mai posta il problema “interazioni”, solo che questo mese, verso la 2 […]

risponde
avatar

Dott.ssa Giovanna Marforio

ginecologo

Babà in gravidanza, cosa rischio?

Buongiorno dottore, sono alla decima settimana di gravidanza e tutto procede bene. Ieri, purtroppo, dopo aver rimesso, a causa della nausea, ho mangiato due babà mignon. Leggendo su internet sono rimasta terrorizzata da quello che ho letto. Ma davvero una quantità minima di alcol può provocare malformazioni e ritardo mentale? Soprattutto i primi tre mesi? […]

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

ginecologo

Dagli esami risulterà se lui è il padre biologico?

Sono all’ottava settimana e tra gli esami che dovrò fare per la gravidanza ce ne sono due che dovrà fare il mio compagno (ig anti treponema e anticorpi anti hiv). Vorrei sapere se facendo questi due esami risulterà anche se lui è il padre biologico o no?

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

ginecologo

Potrei avere un quarto cesareo o è sconsigliato?

Gentile Dottore, sono mamma di tre bimbi di 8-6-2 anni (a novembre). Il mio ginecologo mi ha vivamente sconsigliato di fare un altro figlio per evitare un ulteriore cesareo, ne ho avuti appunto tre. Ogni tanto però la voglia di avere un altro bimbo si fa sentire, ma la paura di affrontare tutto mi blocca. […]

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

ginecologo

Non riesco a provare piacere durante l’atto sessuale

Buongiorno, ho 22 anni ed ho una relazione stabile da diversi anni. Da un anno a questa parte abbiamo cercato di avere rapporti sessuali completi (protetti e, per sicurezza ulteriore, senza eiaculazione interna). Non riesco a provare piacere durante l’atto anche quando non provo dolore. Inoltre, questo mi preoccupa maggiormente, negli ultimi mesi provo dolore, […]

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona