Calendario delle vaccinazioni e dei richiami da 0 a 18 anni

Calendario delle vaccinazioni e dei richiami da 0 a 18 anni

Quando fare il vaccino trivalente? Quando ricordarsi dei richiami? E quali sono i vaccini obbligatori e quelli solo raccomandati? Ecco un memorandum per mamme e papà, mese dopo mese, con gli appuntamenti da non dimenticare.

VaccinoNascita3° mese5° mese6° mese11° mese13° mese15° mese5-6 anni11-18 anni
Difterite-Tetano-Pertosse

 

DTPa

Obbligatorio

DTPa

Richiamo obbligatorio

DTPa

Richiamo obbligatorio

DTPa1

Richiamo obbligatorio

dTpa

Richiamo obbligatorio

Poliomielite

 

IPV

Obbligatorio

IPV

Richiamo  obbligatorio

IPV

Richiamo obbligatorio

IPV

Richiamo obbligatorio

Epatite B

 

HBV3

Obbligatorio

HBV

Obbligatorio

HBV

Richiamo  obbligatorio

HBV

Richiamo obbligatorio

Haemophilus
Influenzae b
Hib

Raccomandato

Hib

Richiamo raccomandato

Hib

Richiamo raccomandato

Morbillo-Parotite-RosoliaMPR

Raccomandato

MPR

Richiamo raccomandato(5-15 anni)

MPR4
PneumococcoPCV

Raccomandato

PCVPCV
Meningococco C RaccomandatoMen C5Men C5
Infezione papillomavirus umanoHPV6 (3 dosi)
Influenza
Varicella Raccomandato

(13-24 mesi)

 

Var7 (2 dosi)

Richiamo raccomandato

In Italia esistono vaccinazioni raccomandate e altre obbligatorie.

Le vaccinazioni obbligatorie sono difterite, tetano, epatite e poliomielite. L’efficacia della risposta immunitaria non viene compromessa se la somministrazione dei vaccini avviene contemporaneamente. Per cui solitamente si usa la combinazione antidifterico-tetanico-pertossico (vaccino trivalente) o in alternativa un’unica vaccinazione (esavalente) in grado di proteggere contro il tetano, la poliomielite, l’epatite virale B, la difterite, la pertosse e le infezioni invasive da Haemophilus influenzae b (Hib).

Le vaccinazioni raccomandate sono quelle contro la pertosse, il morbillo, la parotite, la rosolia e l’haemophilus influenzae b, meningococco e pneumococco. Anche le profilassi contro il morbillo, la parotite e la rosolia possono avvenire, oltre che in forma singola, con il vaccino combinato, preferibilmente prima che il bambino compia due anni e in particolare tra il 13esimo e il 15esimo mese di vita.

Legenda:

DTPa: vaccinazione antidifterico-tetanico-pertossica
Tdap: vaccino difto-tetanico-pertossico acellulare per adulti
IPV: vaccino antipoliomielitico iniettabile – inattivato
HB: vaccino antiepatite B
Hib: vaccino contro le infezioni invasive da Haemophilus influenzae b
MPR: vaccino antimorbillo-parotite-rosolia
PCV: vaccino pneumococcico coniugato eptavalente
Men C: vaccino meningococcico C coniugato