Imparare le stagioni con i mattoncini di legno -GravidanzaOnLine

Le 4 stagioni spiegate ai bambini con i mattoncini di legno

In questo video vi mostriamo come sfruttare al meglio e in pochi passaggi i mattoncini di legno per insegnare ai bambini il cambio delle stagioni.

Prossimo video

I 5 consigli delle ostetriche per affrontare l'inizio del travaglio

Annulla

Possono dei semplici mattoncini di legno insegnare le stagioni ai bambini? Certo: con l’aiuto di fogli bianchi, pennarelli colorati e tanta fantasia.

In questo video vi spieghiamo come fare!

Cosa serve

Ecco cosa serve:

  • mattoncini di legno (noi abbiamo usato quelli di Legnoland);
  • fogli bianchi;
  • pennarelli colorati;
  • matite colorate;
  • colla vinilica.

Come fare

Per prima cosa scegliamo i mattoncini, di forma quadrata e rettangolare. Poi prendiamo i fogli bianchi e tagliamo dei piccoli quadrati seguendo i bordi dei mattoncini.

Su ogni quadrato bianco disegniamo quindi dei simboli che ricordano le quattro stagioni: gelati, costumi da bagno, castagne, babbi natale, ombrelli, stivali, neve e pioggia, sole e nuvole e molto altro. Incolliamo poi i foglietti sui mattoncini di legno con la colla vinilica.

Prendiamo quindi altri quattro fogli bianchi che rappresenteranno le quattro stagioni: primavera, estate, autunno e inverno. disegniamo sulla sinistra degli alberi: con la chioma verde in estate, con le foglie che cadono in autunno, con la neve in inverno e coperti di fiori in primavera. Sulla destra invece contorniamo i mattoncini colorati.

A questo punto abbiamo la nostra stagione quasi completa: facciamo quindi scegliere al bambino i simboli da abbinare a ciascuna stagione. E in pochi minuti il divertimento (educativo) è assicurato!

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie

  • Video