Puerperio, i consigli dell'ostetrica per affrontarlo

Come affrontare il periodo delicato del puerperio? I consigli dell'ostetrica per far fronte alle 6 settimane successive al parto.

Next video

Bonding neonatale, come favorirlo? L'abbiamo chiesto all'ostetrica

Clear

Subito dopo il parto inizia per la donna il periodo del puerperio, quando il corpo della neomamma subisce modificazioni che da un lato vanno a ripristinare in modo graduale le condizioni precedenti la gravidanza e dall’altro determinano a livello del seno la produzione di latte e quindi la possibilità stessa di allattare.

Per chi è alla sua prima esperienza, affrontare il puerperio non è sempre facile, specie senza l’aiuto concreto di specialisti che indicano la strada giusta da seguire. I dubbi su come sia meglio approcciare e portare avanti il puerperio sono normali ed è proprio qui che l’intervento di ostetriche e professioniste è raccomandato.

In questa video intervista, la Dottoressa Paola Prandini, ostetrica presso INANNA Studio di arte Ostetrica a Brescia, spiega come affrontare proprio questa fase delicata che, ricordiamo, inizia con il post parto e si protrae per le prime sei settimane successive la nascita del bambino.

Scopriamo, attraverso le parole dell’ostetrica cosa avviene durante questi giorni dove la mamma subisce dei grandi cambiamenti, non solo a livello fisico ma anche sul piano emotivo e sociale.

Articolo in collaborazione con
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie

  • Post parto
  • Video