Post parto, cosa succede a mamma e bebè? L'abbiamo chiesto all'ostetrica

Dai primi momenti di vita, al bonding neonatale, scopriamo attraverso la video intervista all'ostetrica cosa succede a mamma e bebè nel post parto.

Next video

Come si calcola la data presunta del parto?

Clear

Una delle domande che naturalmente le donne si pongono nel post parto è quella di sapere cosa succede a mamma e bambino nelle fasi successive al parto quando si è ancora in ospedale.

Avere dubbi a riguardo è del tutto normale, specie con il primo figlio. L’ansia di conoscere effettivamente cosa avviene nelle successive fasi dopo la gravidanza spesso sopraggiunge poiché non si sono ottenute delle risposte adeguate, concrete e rassicuranti a riguardo.

In questa video intervista, la Dottoressa Paola Prandini, ostetrica presso INANNA Studio di arte Ostetrica a Brescia, spiega chiaramente cosa succede subito dopo il parto sia al neonato sia alla mamma perché la nascita del bambino non si ferma appena venuto al mondo. E, anzi, è proprio da quel momento in poi che la mamma deve essere ancor di più rassicurata per poter vivere la maternità il più serenamente possibile.

Scopriamo, dalle parole della ostetrica, cosa accade dalle prime due ore di osservazione in sala parto, al momento del contatto pelle a pelle tra mamma e bebè (bonding neonatale) sino alle delle dimissioni dall’ospedale.

Articolo in collaborazione con
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Rating: 1.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie

  • Post parto
  • Video