Utero retroverso: concepimento e gravidanza - GravidanzaOnLine
Utero retroverso

Utero retroverso

L’utero retroverso consiste in un orientamento diverso rispetto alla norma di questo organo all’interno della cavità pelvica.

Nella condizione considerata fisiologica l’utero è antiverso, si trova cioè orientato verso l’addome e poggiato sulla vescica, mentre in questo specifico caso segue un’inclinazione che lo porta a disporsi in direzione della colonna vertebrale.

Vediamo quali sono gli effetti dell’utero retroverso sull’instaurarsi di una gravidanza e sul suo proseguimento.