"La vitamina D è teratogena?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, a novembre 2020 avevo la vitamina D a 25. A Gennaio 2020 avevo un valore di 17 e il medico mi ha prescritto Dibase 100.000 per 6 mesi, ho pensato di ripetere la stessa cura da novembre. A febbraio sono rimasta incinta e ho preso una dose di Dibase 100.000 a 4 settimane+5 e una 9 settimane+6. Ora sono preoccupata perché ho letto che la vitamina D è teratogena. Il calcio a marzo 2021 è 2.19. È teratogena la vitamina D o il problema è l’eventuale ipercalcemia? Grazie mille.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, non si preoccupi per le dosi assunte fino ad ora: sospenda il farmaco durante la gravidanza senza timore di aver causato danni al feto. Cordiali Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie