Utero molle | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
sono alla 23 settimana della mia prima
gravidanza. Dall’ultimo controllo di due giorni fa, il mio ginecologo ha riscontrato che il mio utero “è molle” e mi consiglia riposo assoluto. Premetto che sarò al lavoro, come impiegata, ancora per un mese e che sono abbastanza sportiva, ovvero 1 volta settimana piscina, 4 km a piedi tutti i giorni e camminate il sabato in montagna lungo percorsi pianeggianti e per tempo massimo 1 ora, praticavo anche bici ma l’ho abbandonata. Devo veramente preoccuparmi o mantenere i miei ritmi, poiché mi è impossibile stare in poltrona come lui mi consiglia, vorrebbe dire lasciarmi andare e continuare a pensare a tutte le preoccupazioni del parto, oltre tutto io mi sento in gran forma. Grazie di cuore

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Signora,
le consiglio di ridurre l’attività fisica. Mi sembra eccessivo per una donna in gravidanza.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo