Utero bicorne unicolle causa dei miei aborti? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mi chiamo Elena, ho 30 anni. Ho avuto 3 aborti
spontanei nell’ultimo anno, sempre intorno all’ottava settimana di gestazione. Dopo vari esami, da cui non è emerso nessun particolare problema che potesse causare l’interruzione della gravidanza, settimana scorsa ho fatto l’isterosalpingografia. Il mio ginecologo durante il terzo raschiamento aveva accennato che potevo avere un utero setto. Dall’esame invece è
emerso che ho un utero bicorne con l’esistenza di un solo collo con sinechie. Secondo lei questo è la causa dei miei aborti? Ho la possibilità di
portare a termine una nuova gravidanza? Cosa mi consiglia di fare? Grazie mille

Gentile Elena,
con una malformazione uterina, come l’utero bicorne unicolle, e tre aborti,
si può affermare quasi con sicurezza assoluta che è questa la causa.
Talvolta è anche possibile con molta fortuna portare a termine una
gravidanza, ma dopo tre aborti si preferisce intervenire per correggere la
malformazione. Si rivolga ad un centro specializzato in modo da esaminare
anche altre possibili cause, e successivamente potrà sottoporsi ad una
metroplastica, cioè la correzione chirurgica dell’anatomia dell’utero.
Controlli anche i suoi reni. Cordiali saluti e auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo