Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore, sono una mamma di 35 anni. Ho da poco scoperto di essere in attesa del secondo figlio (dovrei essere di circa 6 settimane). Il “problema” è che avevamo prenotato un soggiorno di una settimana in una località di montagna a quota 1800 metri per concedere alla nostra bambina di due anni di godere del fresco e della vita all’aria aperta. Secondo lei ci sono rischi reali per me e per il feto? La ringrazio anticipatamente.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, si limiti ad evitare sforzi e lunghe escursioni a piedi, che potrebbe comunque fare dopo un po’ di adattamento, ma in una settimana non ce la farebbe. Per il resto non c’è problema. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo