Ultima ecografia | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono alla 38 settimana di gestazione – data presunta parto giorno 29 di questo mese – e ho fatto l’ultima ecografia (flussimetria) in data 2.12.13. Nonostante dall”eco risultasse tutto nella norma (quantità di liquido amniotico compresa) mi chiedo come sarebbe possibile riscontrare eventuali anomalie – ad esempio quantità insufficiente di liquido – dal momento che non sono previsti altri controlli ecografici, a meno che non si vada oltre la dpp (in questo caso il gine mi ha prescritto eco flussimetrica per il 31 c.m.). Ho già fatto due monitoraggi, movimenti e battiti fetali nella norma e contrazioni assenti. Sottolineo inoltre che dall’ultima eco è emerso che la mia bimba ha un giro di cordone intorno al collo. Ringrazio anticipatamente per il cortese riscontro.

Redazione

Redazione

risponde:

Se non vi sono fattori di rischio non sono previsti ulteriori controlli ecografici nelle linee guida. La cardiotocografia e altri accertamenti sono indicati dopo la data presunta del parto. Diverso il caso in cui i controlli al I trimestre e successivamente abbiano rilevato fattori di rischio. Il giro di cordone è irrilevante ed è presente in circa un feto su 3. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo