Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono molto preoccupata per la gravidanza di mia sorella che si trova all’ottavo mese (iniziato da poco). È andata bene la gravidanza, morfologica ok tutti gli esami sempre ok, fino all’ultima ecografia risalente una settimana fa dove il ginecologo ha riscontrato purtroppo una misura di trigono pari a 10. So già che se rimane a 10 forse andrà tutto bene, però lei capisce che c’è molta preoccupazione, perché è un qualcosa che riguarda il cervello. Spero che domani nel controllo questo valore non sarà cresciuto (SPERO VERAMENTE) e comunque fino a quando ci farà preoccupare il valore del trigono, come è possibile che va tutto bene alla fine possa succedere una cosa del genere? Mi può parlare un po’ di più di questa cosa? Mi fa capire qualcosa in più? È un caso di ereditarietà? È stato causato da qualcosa? Mi hanno detto anche da virus? Attendo una rapida risposta nell’attesa la saluto e la ringrazio.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Emanuela,
10 mm è un valore alto ma rientra nella norma. Vi sono delle ventricolomegalie (ma non è nemmeno questo il caso) borderline che sono del tutto prive di significato patologico. Poi solo l’osservazione nel tempo ci confermerà l’aspetto stazionario o evolutivo, cioè verificare se questa misura tenderà ad aumentare o meno. È vero che vi sono delle malattie infettive che agiscono sui ventricoli cerebrali, ma la prego di non cercare tutte le possibilità perché ne troverà centinaia. Pensiamo invece all’ipotesi più probabile e cioè di una totale normalità. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo