"La translucenza nucale è obbligatoria?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, ho 43 anni e ho effettuato il Prenatal safe full risk e attendo risposta. Ho effettuato il prelievo per il test combinato e per la pre-eclampsia, vorrei sapere se è necessario effettuare anche l’ecografia della translucenza o posso stare tranquilla con le analisi effettuate. Ho letto che l’ecografia per la translucenza risulta essere fastidiosa e talvolta dolorosa per le manovre di spostamento, considerando che ho un fibroma sottomucoso sulla placenta non vorrei mettere a rischio in nessun modo il feto. Grazie.

Buongiorno signora, ritengo che la misurazione della translucenza nucale sia essenziale e va effettuata fra 11+5 e 13+6 settimane. In questa epoca viene comunque eseguito un controllo ecografico per datare la gravidanza e controllare la vitalità del feto. Con l’occasione si misura anche la translucenza. Talvolta la sua misurazione può essere difficoltosa per la posizione del feto e/o per i suoi movimenti. Se non si riesce non è il caso di accanirsi; personalmente invito la paziente a fare due passi e ci riprovo a distanza di 20-30 minuti, in genere con successo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo