Translucenza + bitest: i valori sono allarmanti? - GravidanzaOnLine

Federica

chiede:

Buonasera,
sono in attesa del primo figlio e dall’ultima ecografia sarei alla 14esima settimana di gravidanza.
La settimana scorsa ho avuto la translucenza nucale e purtroppo il feto non era messo nella giusta posizione, era come se fosse disteso su una gondola. Dopo l’eco sono stati inseriti i dati, tra cui i risultati del bitest effettuato il 12 aprile. I dati sono i seguenti: free beta hcg 73,5 UI/I 1,133Mom PAPPA -A 0,560 UI/I 0,438 Mom Epoca gestionale 13 sett + 1 Segni Feto vivo Attività cardiaca visualizzata frequenza cardiaca 163 bpm Lunghezza vertice – sacro (crl) 68,4 mm, translucenza nucale 2,4 mm (le altre due misure rilevate: 2,10 1,8 ), liquido amniotico normale. Età della madre 31 anni. Cranio appare normale; Cuore situs solitus; Parete addominale appare normale, Stomaco visibile; Vescica/Reni visibile; mani entrambe visibili; piedi entrambi visibili. Qualità dell’immagine ecografica scarsa per posizione fetale. Risultati del rischio: Trisomia 21: rischio base: 1.519 rischio corretto 1:214, quindi rischio alto.
Ovviamente subito dopo la visita eravamo preoccupatissimi, però poi leggendo molte info su questo bitest ho letto tanti pareri negativi, in quanto è solo un calcolo delle probabilità, i valori della TN sarebbero preoccupanti da una misura del 3.5 e in base al software utilizzato si hanno diversi risultati.
Purtroppo al momento non sono seguita da un ginecologo privato in quanto volevo provare in ospedale, ma sinceramente non trovandomi benissimo sono alla ricerca. Intanto tra una settimana andrò a casa (vivo da due anni in un’altra città) e ho già prenotato una visita dal mio ginecologo e nel mentre spero di trovare qualcuno da queste parti. Posso avere un vostro parere riguardo ai risultati e ai valori considerati “allarmanti”? Grazie,

Gentile Federica,
non esiste in realtà un reale valore limite per potere considerare un valore di translucenza normale o no. 2,4 mm non sono pochi, ma neppure tali da creare apprensione.
Come più volte sottolineato nel b-test integrato ho scarsa fiducia.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo