Terzo mese, desidero più attenzioni, più coccole… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 28 anni. Purtroppo a settembre ho avuto un aborto interno, ora sono di nuovo incinta e molto felice, ma anche molto triste. Mi arrabbio molto facilmente, sono diventata più gelosa al punto da guardare il suo telefono, desidero più attenzioni, più coccole, ma risultano come dei capricci. Cosa posso fare perchè il mio compagno non si allontani da me? Cosa posso fare per stare più tranquilla? Grazie, buona giornata

La situazione che sta vivendo è purtroppo comune, è felice ma timorosa e bisognosa di rassicurazioni e presenza, provi a spiegare al suo compagno cosa sta vivendo e di cosa ha bisogno e allo stesso tempo provi a ritagliarsi spazi per sé, per frequentare un corso preparto, per esempio, dove poter incontrare donne che vivono la sua stessa situazione, scambiarsi opinioni e dubbi e non farsi sola. Vivere in solitudine questi momenti può essere deleterio perché si entra in una spirale di paure e insicurezze difficile da gestire. Ha tutto il diritto di godersi al meglio questo momento prezioso e delicato, valutando se lo ritenesse necessario la possibilità di prendersi uno spazio di riflessione con uno psicologo per elaborare forse il precedente aborto e l’insicurezza che ne deriva oggi. I migliori auguri per la sua gravidanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie