Sussidio di disoccupazione e gravidanza - GravidanzaOnLine

“Come funziona la disoccupazione durante la maternità?”

Anonimo

chiede:

Salve, il 28/02/2019 mi è scaduto il contratto a progetto del call center per cui lavoro. Sono in congedo di maternità già dall’inizio di questo mese, il certificato è stato già convalidato dall’Asp e comunicato il tutto all’INPS. Dato che il mio datore di lavoro rinnova il contratto di mese in mese, qualora quest’ultimo dovesse venire sospeso dal datore di lavoro, dovrei riceverne comunicazione diretta? Il datore può interrompere il rapporto di lavoro nonostante presentazione della documentazione relativa al congedo anticipato? Entro quando posso richiedere la disoccupazione qualora mi accorgessi che il datore non ha versato l’indennità?
Grazie anticipatamente.

Avv. Lorenzo Cirri

Avv. Lorenzo Cirri

risponde:

Buongiorno, purtroppo il congedo di maternità non interferisce col rapporto di lavoro, il quale, se giunto a naturale scadenza, ben può non essere rinnovato, senza alcuna comunicazione in tal senso dal datore di lavoro; non si tratta infatti di un’interruzione di un rapporto in corso, vietata dalla legge. L’indennità Le sarà corrisposta direttamente dall’INPS. Si accerti ad ogni modo presso la sede INPS competente o tramite un patronato che i Suoi requisiti contributivi maturati nei dodici mesi precedenti l’inizio del congedo siano sufficienti e che, quindi, non ci saranno problemi all’accoglimento della Sua domanda di maternità. Cordialmente

 

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie

  • Servizi e diritti