Anonimo

chiede:

Sono stata licenziata il 18/11/2005 e il 3/01/2006 mi sono
iscritta alle liste di mobilità. Ho saputo di essere incinta dopo la
data di licenziamento e la mia è una gravidanza a rischio, vorrei
sapere se ho diritto all’indennità di maternità e se è così cosa
succede alla mobilità?
Cortesemente potete dare una risposta alla mia domanda

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, mi sembra un caso limite. Ad ogni buon conto le consiglio di
presentarsi presso un patronato per richiedere il pagamento diretto
della maternità. Se il Patronato consiglia di non presentarla, faccia lei
una richiesta diretta all’Inps con tutti i suoi dati anagrafici, chiedendo espressamente il pagamento diretto della maternità. Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato