"Sono incinta, come riesco a superare la paura per i due aborti precedenti?" - GravidanzaOnLine

“Sono incinta, come riesco a superare la paura per i due aborti precedenti?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, le scrivo sperando che possa aiutarmi a superare la mia paura. Ho avuto due aborti nel 2013 e nel 2016. Adesso sono incinta di nuovo, ma ho paura che le cose non vadano bene, ho paura che la mia paura mi impedisca di essere una buona mamma e di vivere serenamente il rapporto con la mia bambina (nascerà a febbraio). Mi chiedo se posso fare qualcosa per tranquillizzarmi. Grazie.

Buongiorno cara mamma, congratulazioni per la bellissima notizia. Sarò sincera con lei, con una semplice risposta non potrò aiutarla a superare tutte le sue paure e le sue angosce. Le posso però dire che nel momento in cui vedrà e abbraccerà la sua bambina tutto questo svanirà e sarà
secondario alle fortissime emozioni che proverà.
L’elaborazione del dolore dei precedenti aborti da quello che ho percepito non è avvenuta. Si è mai
rivolta ad un collega? Parlarne con un professionista le farà solo bene, verrà aiutata a comprendere
che, anche se ha vissuto l’esperienza dell’aborto non per forza deve ripetersi tutto ciò.
Sono sicura che la sua bambina sarà amata, coccolata e lei sarà una bravissima mamma. Quando i bambini nascono cambia tutta la percezione che abbiamo avuto mentre erano dentro la pancia.

Si faccia aiutare anche dal papà, ne parli con lui delle paure e delle preoccupazioni che la turbano.
Parli alla sua bambina, le racconti di quanto è stata desiderata e voluta, di quanto è forte la sua
mamma che pur di averla ha dovuto affrontare degli ostacoli e dei momenti tristi. La sua bambina
sarà felice di ascoltare la sua voce, farà bene anche a lei. Se non si sentisse totalmente serena non esiti a contattare un collega, se volesse scrivermi in privato le indicherò dei nominativi rispetto alla zona in cui risiede.
Comprendo fino in fondo ciò che sta provando in questo momento, non si lasci sconfortare dalle
paure, manca poco ed abbraccerà la sua meravigliosa bambina.
Se avesse ulteriori domande non esiti a contattarmi.
Un caro saluto ed una carezza alla pancia.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie