Sollevare pesi e/o fare movimenti 'strani' durante la ricerca di una gravidanza - GravidanzaOnLine

Sollevare pesi e/o fare movimenti "strani" durante la ricerca di una gravidanza

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, sono una ragazza di 30 anni e con il mio compagno di 34 stiamo cercando di avere un figlio. Ci proviamo da Agosto ma fino ad oggi (ottobre) ancora nulla,anche se a fine mese dovrei fare il test di gravidanza. Io sono una casalinga e spesso mi ritrovo a sollevare o spostare pesi (quali ceste piene di libri, mobili, montagne di panni, ecc), oltre ad assumere posizioni a carponi, arrampicata sulla scala, in ginocchio o eccessivamente piegata sull’addome per pulire casa. Quello che le chiedo è possibile che questi miei comportamenti pregiudichino un eventuale impianto dell’ovulo fecondato? Purtroppo ogni volta che mi rendo conto che un mio atteggiamento potrebbe esser dannoso l’ho già compiuto… come oggi che sono salita sulla scala con una scatola piuttosto pesante di libri per riporli in uno scaffale alto. Non vorrei che il mio eccesso di zelo nel fare le faccende mi porti a non riuscire a rimanere incinta… Grazie per la gentile Risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Viola, in linea di massima no. Ad ogni modo la gravidanza non è il periodo degli eccessi, nel senso che ogni attività fisica deve essere bilanciata e non eccessiva.
Rispondere però correttamente alla sua domanda, richiederebbe notizie cliniche che lei non mi fornisce. In conclusione… In una persona sana, con un gravidanza non destinata ad essere problematica, una attività fisica sostenuta ma non esasperata in genere non pregiudica nulla. Le cose potrebbero essere differenti in caso di gravidanze problematiche.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo