Sindrome di Ohresser | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, sono una donna di 47 anni che ha disturbi legati al ciclo mestruale. Ho un ciclo molto breve di circa 24 giorni, le mestruazioni durano anche 8 – 9 giorni e al decimo giorno comincio ad avere i disturbi legati alla sindrome premestruale. A seguito di problemi di equilibrio e crisi ricorrenti di vertigini oggettive, ho eseguito tutti gli esami audio vestibolari con esito negativo. Il mio ginecologo mi ha detto che potrebbe trattarsi di malattia di Ohresser e le cure ad oggi sono inadeguate. Potrei avere maggiori delucidazioni circa questa malattia e sapere se esiste un esame specifico per diagnosticarla con assoluta certezza? Molti ringraziamenti da…

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, il sospetto di sindrome di Ohresser, che è una manifestazione della malattia di Meniere ad insorgenza premestruale, va confermato dallo specialista otorinolaringoiatra che utilizzerà svariate indagini (dall’esame vestibolare allo studio dei potenziali evocati uditivi fino alla risonanza magnetica encefalica) per giungere, a volte per esclusione, alla diagnosi finale; la terapia si avvale di trattamenti tradizionali (dietetici, farmacologici e chirurgici) ed alternativi (agopuntura, psicoanalisi, biofeedback, training autogeno). Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo