Scadenza contratto e inizio congedo di maternità - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho avuto una proroga ad un contratto di lavoro a tempo determinato attraverso un’agenzia di lavoro interinale e presso un Ente pubblico. Ho iniziato a giugno 2015 ed a settembre ho firmato la proroga fino a marzo 2016. La data presunta del parto è 25 aprile 2016, pertanto volevo chiedere visto che sicuramente non ci saranno possibili ulteriori contratti per me, quando sarebbe opportuno andare in congedo? Posso arrivare alla scadenza naturale del contratto senza perdere i miei diritti? E soprattutto mi spetta sia la maternità che la successiva disoccupazione?

Gentile Sig.ra, la lavoratrice ha diritto di spostare il periodo di maternità obbligatoria e di andare in maternità un mese prima del parto ed usufruire quindi di 4 mesi successivi al parto, lei potrà continuare a lavorare fino alla scadenza del contratto e poi andare in maternità.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Avvocato