Anonimo

chiede:

Sono una donna che ha avuto una bimba a maggio. Lavoro in banca a
Parma, ma mio marito lavora in Sicilia e ha la residenza in Sicilia. Vorrei inoltrare domanda di trasferimento in Sicilia e vorrei sapere se c’è qualche
legge che mi riserva qualche diritto di precedenza o qualche agevolazione. Vorrei sapere anche se, avendo una bimba, posso chiedere il trasferimento per
ricongiungimento familiare.
Grazie e buona giornata

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, le consiglio di presentare la domanda di trasferimento descrivendo la situazione familiare.
Attenda la risposta del datore di lavoro valutando le motivazioni dell’eventuale diniego e si
rivolga al sindacato per valutare quali azioni intraprendere. Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato