Richiesta di maternità anticipata: quanto devo aspettare? - GravidanzaOnLine

Richiesta di maternità anticipata: quanto devo aspettare?

Anonimo

chiede:

Salve, lavoro in un centro commerciale addetta agli scaffali, ho portato il certificato del mio ginecologo al mio direttore e mi ha detto che ci avrebbero pensato quelli della sede principale per la richiesta di maternità anticipata e ora sono in malattia. Mi aveva parlato di pochi giorni, poi sarei passata in maternità, ma é già passata una settimana, quanto devo aspettare ancora? Grazie

Gentile sig.ra, se il suo datore ha provveduto a presentare la domanda, i tempi sono quelli necessari affinché l’INPS informi l’ASL competente perché verifichi le sue condizioni e poi rediga il verbale. Successivamente sarà attivata la maternità anticipata che le verrà erogata direttamente dal datore di lavoro e poi ad esso rimborsata dall’INPS.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato