Ragadi anali del mio bebè | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve. Sono la mamma di Abigail, una bimba di quasi 6 mesi. Da
quando è nata si è sempre sforzata tanto per andare di corpo (cosa che fa
giornalmente) ma non ha mai pianto. Le feci sono molto grandi anche
se non
tanto dure. Provo sempre ad aiutarla con delle gocce di olio di
oliva
mentre va di corpo. L’ano si dilata così tanto che quando poi si
richiude,
resta sempre della pelle fuori per alcune ore, che all’inizio il
medico
pensava fosse una ciste. Da poco ho notato del sangue nelle feci e
guardando bene l’ano, tante ragadi attorno. Sono abbastanza
profonde e
sanguinolente, e solo a guardarle mi vengono i brividi. Ma Abigail
sembra
che non soffra. Ogni volta che la cambio le metto della pasta all’ossido
di zinco, ma non credo aiuti granché.
Ha qualche rimedio o consiglio da darmi?
La ringrazio,
cordiali saluti,

Gentile Barbara, leggo solo ora la sua lettera;
il quadro clinico della sua bimba necessita di controllo pediatrico
anche in una qualificata struttura (policlinici, Bambin Gesù, ecc)
e non va sottovalutato anche se, spesso, è transitorio. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Colonproctologo