Premi aziendali in maternità - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
sono assunta con un contratto a tempo indeterminato – commercio – 2°
livello. Mensilmente, lo stipendio base è incrementato da bonus aziendali
variabili e conseguenti al raggiungimento di target prestabiliti.
Il mio congedo di maternità inizierà il prossimo 23 giugno, a scadenza
dell’ottavo mese, e proseguirà fino al quarto mese di vita della bambina.
In questi cinque mesi avrò diritto all’80% del mio stipendio base. Oltre
a ciò, sarà mio diritto ricevere anche l’80% dei premi aziendali
garantiti al mio reparto oppure questo riconoscimento è a stretta
discrezione del datore di lavoro?
Grazie

Gentile Vanessa, per la corresponsione del premio di produzione aziendale
gli accordi aziendali, generalmente, stabiliscono una misura fissa o legata
alla presenza in azienda. Qualora tale premio sia per definizione scritto
14a mensilità, segue la normativa prevista per la 13a (pertanto Le spetta di
diritto anche se non presente in azienda). Se, invece, fosse legato alla Sua
presenza, verrà corrisposto solo sull’effettiva presenza ed inciderà sul
TFR. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Avvocato