Pillola Securgin, efficacia e assunzione - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Salve a tutti, mi chiamo Marco ed ho una
ragazza di 23 anni. il 24/04/2006
ha iniziato il ciclo mestruale e
ha preso la prima pillola
anticocezionale, precisamente Securgin. il
mio problema è il seguente: ha
iniziato a prendere questa pillola
sotto consiglio di un’amica senza
rivolgersi a nessun ginecologo e
senza aver fatto esami specifici.
premetto che abbiamo rapporti
completi ma avendolo scoperto da poco (cioè
che non è stato un
ginecologo a prescriverla) sono abbastanza perplesso e
preoccupato… Ha lo stesso un’efficacia del 99% dal primo giorno di
assunzione senza aver fatto nessun tipo di controllo? Oppure ci
possono
essere dei problemi perché magari non è idonea
all’assunzione? E poi, in
ogni caso, essendo la prima volta che prende
la pillola il rischio di
gravidanza può persistere? Grazie.

Redazione

Redazione

risponde:

Caro Marco,
non c’è un problema contraccettivo perché la pillola
agisce dal primo giorno di assunzione e, se presa in maniera corretta,
è efficace. Se però la sua ragazza non ha effettuato esami né
ecografie, il contraccettivo potrebbe essere quello non adeguato o lei
potrebbe avere problemi che ne controindicherebbero l’uso. Le consigli
di andare subito da un ginecologo.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo