Picco di LH | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Attingendo dalle discussioni del gruppo forum “Aspiranti mamme e papà” ho fatto uso degli stick Persona a scopo test precoce di gravidanza.
Lo stick al 10/11° giorno post-ovulazione ha dato un linea destra blu marcatissima e linea sinistra quasi impercettibile, inducendomi a pensare di essere incinta.
In realtà il test di laboratorio delle beta HCG ha rivelato all’11/12° giorno post-ovulazione una concentrazione inferiore a 2, ponendo fine a tutte le speranze di maternità per questo mese.
La domanda che vorrei farvi è la seguente:
possibile che la linea destra blu marcatissima indichi la presenza dell’LH tal quale a circa 2-3 giorni dal previsto arrivo del ciclo? Premetto che sono convinta di aver ovulato il 24-25/7 scorso perché ho monitorato l’ovulazione mediante sticks per LH (marca “First response”).
Secondo voi può trattarsi di un’alterazione ormonale, con livelli abnormi di LH? È possibile ovulare due volte in un mese a distanza di c.a. 10-12 giorni?
I miei cicli sono sempre stati regolarissimi e l’ultima visita ginecologica del maggio scorso non ha rilevato anomalie.
Grazie e saluti.

Gentile signora,
gli stick Persona sono studiati e tarati per rilevare l’LH con sensibilità mirata allo studio del periodo ovulatorio, però la misurazione a metà della seconda fase del ciclo può rilevare una presenza di LH consensuale alla produzione estrogenica e progestinica del corpo luteo, senza peraltro testimoniarne un picco paraovulatorio. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo