Perdite prolungate dopo un mese dall'assunzione della pillola del giorno dopo | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, vi chiedo aiuto perchè non riesco proprio a capire se quello che mi succede sia normale. Prendo la pillola cerazette e a causa di una dimenticanza ho dovuto prendere la pillola del giorno dopo Norlevo. Dopo una settimana ho avuto il ciclo come ci si aspetta in questi casi. Dopo un mese ho avuto il ciclo che però da allora mi viene quasi una settimana sì e una no. Ho sentito di cicli più abbondanti a causa dell’impatto ormonale della pillola del giorno dopo… ma è normale che mi siano venute con così poca pausa tra un ciclo e l’altro? Considerando anche che con la Cerazette (che non prevede interruzioni) anche la ginecologa mi aveva avvisata che le mestruazioni non si sarebbero più presentate, sostituite da perdite incostanti. Spero possiate aiutarmi. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

La cerazette è una pillola con il solo progestinico, che va presa in maniera continua, senza interruzioni e pertanto non si prevedono mestruazioni. La pillola del giorno dopo crea sicuramente interferenza e quindi una similmestruazione può comparire in maniera capricciosa, che non deve sorprenderla più di tanto. Di certo, passato il trambusto, le mestruazioni dovrebbero scomparire di nuovo. Se non è così deve fare un controllo. Un controllo è comunque sempre previsto dopo la pillola del giorno dopo, per verificarne l’efficacia. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo