"Ho delle perdite durante l'ovulazione: possono ostacolare il concepimento?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, le scrivo perché è da ormai un po’ di mesi che contestualmente al periodo di ovulazione ho delle perdite marroni. Durano qualche giorno e poi tornando un paio di giorni prima della comparsa del ciclo. Benché il mio ginecologo dica che sia tutto ok e che siano dovute alla presenza di una piaghetta, non riesco a star tranquilla. Queste perdite possono ostacolare la ricerca di una gravidanza? Come posso curare la cosa? Grazie.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, il fenomeno delle piccole perdite intermestruali è detto spotting: questo è spesso presente durante i cicli mestruali e di solito non rappresenta un problema al di là del discomfort legato al dover utilizzare spesso un salvaslip. Diverso è il discorso in caso di una lesione del collo dell’utero (cosidetta “piaghetta”) che se presente e sanguinante merita attenzione e terapia.

Esegua un’ecografia ed eventualmente un dosaggio ormonale per valutare il ciclo mestruale e un pap test con ricerca del virus HPV per tenere sotto controllo il collo uterino.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 4.5/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie