"I farmaci per il morbo di Crohn possono far male al feto?"

Stella

chiede:

Buongiorno dottore, sono alle 12esima settimana di gravidanza e ho il morbo di Crohn da 4 anni. Settimana scorsa il mio gastroenterologo mi ha prescritto la mesalazina e tra qualche settimana dovrò iniziare anche il cortisone: questi farmaci possono far male al feto? Grazie mille.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, l’utilizzo della mesalazina è consentito in gravidanza laddove i benefici superino gli eventuali rischi. Se il suo gastroenterologo ritiene indispensabile la terapia, può effettuarla avendo comunque cura di non proseguirla durante l’ultimo trimestre di gestazione. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie