Moncone cervicale sanguinante! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro dottore, sono una donna di 38 anni, nel 2001 ho subito un intervento
di
miomectomia per un mioma di 16 cm, nel 2003 ho avuto un secondo intervento
di miomectomia per tre miomi che si erano uniti formando una massa di 7
cm, nel gennaio 2005 ho subito un isterectomia subtotale a causa di altri tre
miomi (5,5cm, 3cm e 3,5cm) cresciuti rapidamente; dopo questo intervento
il collo dell’utero continuava a sanguinare e facendo una colposcopia
ho
scoperto di avere un ectopia che però non risponde alle terapie mediche
visto che continua a sanguinare e spesso dopo i rapporti, il pap-test è negativo
ma il mio ginecologo mi ha consigliato l’asportazione del collo dicendomi
che è un collo che si traumatizza facilmente e che potrebbe essere rischioso
per l’insorgere di un cancro. Vorrei un suo consiglio grazie, e scusi per
il linguaggio probabilmente non corretto.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Sonia, penso abbia ragione il suo curante: un moncone cervicale
sanguinante è troppo rischioso! Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo