Mestruazioni brevi - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore, sono una donna di 38 anni in cerca di un bambino. Il mio ciclo mestruale è regolare (28 giorni e le mestruazioni durano mediamente 4 giorni). Il mese di settembre ho avuto un “ritardo” di 4 giorni. Sono arrivate il 21 settembre e sono finite il 22 sera. Dopodiché ho avuto un paio di giorni di perdite marroni seguite da muco trasparente fino ad oggi (9 post mestruo). I dolori alla schiena ed alle ovaie proseguono (ricordano i dolori premestruali) ed ho un costante senso di febbriciattola e disturbi allo stomaco. Non misuro la temperatura basale e non ho mai prestato molta attenzione ai “sintomi”. Ma questo mese mi sembra piuttosto anomalo. Potrei essere incinta nonostante il ciclo breve oppure mi consiglia qualche visita specialistica per capire il perchè di questi dolori e perdite? La ringrazio.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Francesca,
la perdita ematica “irregolare”, anche se in periodo mestruale, può indicare un ciclo con assenza di ovulazione o inadeguatezza della stessa. Un solo episodio non è preoccupante ma, visto che è in cerca di gravidanza, le consiglio di monitorare meglio i fenomeni legati al suo ciclo ed, eventualmente, approfondire gli accertamenti con esami ormonali ed ecografici. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo