L’indennità di maternità viene calcolata in base alle ultime 3 mensilità? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile avvocato, lavoro come socio dipendente in una cooperativa sociale con contratto a tempo indeterminato. A dicembre 2014 sono andata in maternità anticipata (data presunta parto 2 luglio 2015). Fino a novembre 2014 ho lavorato con un contratto di 20 ore settimanali; a fine novembre tale contratto è stato modificato ed innalzato a 35 ore settimanali, con decorrenza effettiva a partire dal 1 dicembre 2014. Ero convinta che la mia retribuzione in maternità sarebbe stata corrisposta all’80% in base all’ultimo mese di lavoro, mentre invece mi ritrovo con un importo decisamente inferiore perché, mi é stato spiegato dalla cooperativa, la retribuzione in maternità viene ora, in base a nuova legislazione, non più calcolata sull’ultima mensilità ma su una media delle ultime tre (quindi gioca a mio sfavore la media con i mesi di ottobre e novembre in cui il mio contratto era ancora di 20 ore). Mi devo dunque rassegnare? Grazie per la risposta, cordiali saluti.

Gentile Sig.ra, in effetti l’indennità di maternità viene calcolata sulla base delle ultime 3 mensilità.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Avvocato