L'embrione può essere nascosto da qualche parte? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, mi chiamo Chiara e sono
all’ottava settimana di gravidanza, circa due settimane
fa causa una perdita ematica rosso vivace mi sono
recata dal ginecologo dove mi è stata fatta
un’ecografia transvaginale con risultato: collo chiuso
Camera ovulare 1.5 cm sacco vitellino 6mm embrione non
visibile, mi hanno detto di tornare dopo una settimana
e di stare a riposo. La seconda ecografia non si vedeva
ancora l’embrione, ma il dottore mi ha rassicurato
dicendomi che se c’è il sacco vitellino l’embrione
può essere nascosto da qualche parte. Io vorrei essere
tranquillizzata anche perché mi è stato detto che
può essere partita in ritardo. Continuo ad avere
piccole perdite ematiche ma senza dolore e mi è stato
detto che può essere normale.
I disturbi che ho sono: moltissima nausea, seno
turgido e tanta voglia di urinare. Grazie della sua
attenzione e professionalità

Gentile Chiara,
solo una ulteriore ecografia, rivelando la presenza dell’embrione e della
sua attività cardiaca le darà la conferma che la gravidanza è in normale
evoluzione. Se malauguratamente anche questa lasciasse dei dubbi, mi
dispiace ma bisognerebbe considerare una diagnosi di aborto. Cordiali saluti
e cari auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo